I paesi

Niger

Africa '70 in Niger

Il Niger è uno dei primi paesi di intervento di Africa’70. Inizialmente i nostri interventi si sono concentrati nella regione di Zinder, nell’est del paese, ma con gli anni ci siamo spostati verso ovest, stabilendo la nostra sede nella capitale Niamey.

Dal 1986, anno in cui ci siamo registrati per la prima volta nel paese, abbiamo realizzato 15 progetti in diversi settori di intervento. Tra questi possiamo citare un programma di appoggio alla sicurezza alimentare e un programma di assistenza tecnica per la creazione di due istituti di microcredito nelle aree rurali, che hanno portato benefici a centinaia di migliaia di contadini nelle zone di Magaria e Zinder.

I nostri settori di intervento

O ancora, altri settori di intervento sono stati lo sviluppo locale, la conservazione ambientale, la gestione partecipata delle risorse naturali e l’economia della biodiversità nei dipartimenti di Say, Kollo e Boboye, dove abbiamo contribuito alla valorizzazione delle risorse territoriali della RéserveTransfontalière de Biosphère du W - RTB-W (Niger, Benin, Burkina Faso) e di conseguenza anche allo sviluppo economico degli abitanti del luogo. Tramite il nostro lavoro abbiamo collaborato a migliorare le condizioni di vita delle popolazioni rurali, cercando di ridurre la povertà, promuovendo attività di turismo sostenibile e di educazione ambientale, sempre agendo nel quadro politico di riferimento.

Oggi lavoriamo a un progetto sullo sviluppo rurale e periurbano nei dipartimenti di Say e Torodi, nella regione di Tillabéri, e a Niamey.

I progetti in Niger

Flash news

OPLA!

Opportunités Paysannes d'empLoi en Agroécologie

Latte e Miele

Due filiere ad alto valore aggiunto come risposta all'insicurezza alimentare ed economica delle zone urbane e rurali in Niger.